venerdì 15 maggio 2009

ADNZ

Era il 26 febbraio 2005 e nel tempo libero leggevo, andavo al cinema e tutte le altre cose che si fanno normalmente. Non mi passava nemmeno per la testa (o quasi) di starmene alla tastiera scrivere storie. Al più, di tanto in tanto, scrivevo cosucce da non far leggere a nessuno: una sorta di valvola di sfogo autoreferenziale. Per qualche ragione Daniela, Dave e Gianluigi (all'epoca li conoscevo solo "virtualmente") pensarono che potessi essere interessato al loro progetto: una Mailing List in cui condividere i propri scritti e magari pensare delle storie su cui lavorare insieme. Io risposi: "A dire il vero io sono qui perché mi pareva scortese rifiutare un invito...ma non credo di potervi dare un supporto creativo". Già che c'ero, però, ci provai: mi venne fuori quasi per caso l'idea per un racconto, la portai a termine e mi accorsi che scrivere mi divertiva molto. La Mailing List ormai è inattiva da tempo e apparentemente non ha portato a nulla.  Apparentemente. A me ha fatto scoprire il gusto per la scrittura (in verità devo ancora capire se questa sia una cosa buona...) e da allora mi sono applicato non solo a scrivere, ma anche a imparare a farlo nel modo migliore (sono ancora in cammino…) Daniela, invece, è partita da lì, con il suo viaggio per le stelle. Sta, infatti, uscendo in fumetteria, il suo primo lavoro edito: Eternopolis. La copertina del numero 1 la vedete all’inizio di questo post.  Se volete saperna di più, date un'occhiata al blog della serie...

2 commenti:

Gloutchov ha detto...

Mi incuriosisce... io poi sono un gran appassionato di fumetti ^_^

Angelo ha detto...

:D

Potresti dare un'occhiata al fumetto, passando da Alessandro ;)