venerdì 20 gennaio 2012

Modernità 3



LinkedIn ci ha tenuto a informarmi che : “Abbiamo trovato 22 persone che conosci già. Seleziona le persone con cui vorresti entrare in contatto."
Al messaggio segue una lista fatta  di conoscenti o amici collegati a me nei modi più vari: dall'editore che sta per pubblicare un mio racconto (presto avrete news),  a un paio di amici che non sento da anni, da una cugina di mia moglie ad alcune persone che conosco tramite forum e mailing list…
Subito dopo mi ha mostrato un altro elenco di persone (che conosco), dicendomi che loro non sono su LinkedIn e chiedendomi se volevo inviargli un invito a entrarci.
D’accordo,  LinkedIn, sei solo un programma. Ma non lo sai che chi si fa le routine sue, campa cent’anni?

NB. L'immagine è presa da qui

5 commenti:

Holyriver ha detto...

Molto belle e molto vere queste tre riflessioni sulle modernità.

Angelo ha detto...

Grazie, Holyriver.

Castells ha detto...

Ciao

ho appena aperto un blog e forse può interesarti www.indiefferenzia.blogspot.com

anche bravo per il tuo blog

ROBERTO ha detto...

Mi piace molto il tuo blog, ti leggo sempre con grande piacere!

Angelo ha detto...

Grazie Roberto.

Castells in bocca al lupo per il blog