mercoledì 18 novembre 2009

Dialogo su un libro mai letto


Bob: Che fai stasera?
Carl: Ho la cena del Club di lettura, ma non so se ci vado. Non ho letto nessuno dei libri consigliati.
Alice: Quali erano?
Carl: C’era Il venditore di passati di Agualusa , Il processo di Kafka, Come parlare di un libro senza averlo mai letto di Bayard Pierre e…
Bob: Se almeno questo lo avessi letto, saresti potuto andare a tutte le prossime cene senza problema.
Alice: Forse è per questo che l’hanno messo fra i libri consigliati.
Carl: Effettivamente è buffo.
Bob: Però che figata. Lo leggi e poi sei in grado di parlare di qualunque libro senza neppure aprirlo.
Alice: Tutti tranne uno.
Bob: Quale?
Alice: Come quale? Come parlare di un libro senza averlo mai letto
Carl: Io sono meglio. Posso farlo anche senza leggerlo.
Alice: Davvero?
Carl: Certo. Io l’ho letto quel libro. Davvero interessante. Mette in evidenza tutta una serie di abiti mentali dell’uomo. È questa la sua forza: un’idea potente scritta attorno a una mancanza. Un ritorno all’infanzia, alla fantasia, alla possibilità di immaginare il mondo e parlarne senza conoscerlo.
Bob: Allora l’hai letto sul serio?
Carl: Certo che no. Però avrei potuto scriverlo.
Alice: Vi ricordate i libri che l’insegnante di lettere ci assegnava per l’estate? Rimanevano a prendere polvere sulla scrivania, mentre noi passavamo le ore in spiaggia. Poi tornavamo a scuola, la prof ci chiedeva di commentare le letture estive e noi rimanevamo senza parole. Se allora avessimo avuto quel libro, quanti imbarazzi ci saremmo evitati.
Bob: Sicura?
Alice: No. Probabilmente sarebbe stato un volume in più coperto di polvere.

4 commenti:

Gloutchov ha detto...

eh..eh.. fantastico! surreale e... quanto è vero!! ^_^

Angelo ha detto...

Grazie, Glauco :)

Raffaele ha detto...

ridi ridi
io lho letto questo libro
altro che balle
lho anche recensito sul blog!
:DDD

Angelo ha detto...

Ciao Raffaele.

Non metto in dubbio che potrebbe essere un libro interessante.
Però mi divertiva il paradosso di parlare senza averlo letto di un libro intitolato così ;)

Se mi dai il link della tua recensione la leggo volentieri